Quel contadino mi vien da ricordare, perchè curava la vite filare per filare. Lo ricordo con amore perché forse era un uomo d’onore.
Oggi ne tramando la tradizione perché credo sia un’occasione. Acino dopo acino, foglia dopo foglia perché di bere Vino Bianco vi venga voglia.

Bere un bicchiere di Vino Bianco significa assaporare una storia che ha inizio nel lontano 1967, anno di impianto del vigneto. Su un’ estensione di appena un ettaro, nasce questa piccola produzione di sole 4000 bottiglie. Grazie ad un controllo attento e costante in ogni fase del ciclo produttivo, si ottiene questo Orvieto Classico Superiore.

 


Vuoi Acquistare anche una confezione regalo? aggiungila al tuo acquisto*
* acquistando una confezione regalo riceverete una scatola adatta a contenere una bottiglia
(da acquistare separatamente)


** Per Pagamenti tramite Bonifico Bancario o Contrassegno, contattemi tramite l’apposito form per accordi.


*** Per spedizioni all’estero contattemi tramite l’apposito form per accordi.

DENOMINAZIONE
Orvieto Classico Superiore
VITIGNO
Trebbiano toscano e Grechetto 60%, Verdello 25%, Malvasia e Drupeggio 15%
VINIFICAZIONE
La vinificazione è un classico esempio di protocollo secolare riammodernato, ovvero pressatura soffice, decantazione a bassa temperatura, fermentazione controllata a 12°, rimontaggi giornalieri e agitazione sulle feccie fini fino all’imbottigliamento. Affinamento in grotta di tufo
CARATTERISTICHE
Vino intenso dal colore paglierino carico ma brillante. Il profumo è caratterizzato da un effluvio di frutta esotica (in particolare Ananas e Pompelmo) miscelati con Albicocca reale. Poi arrivano le erbe: Melissa, Cedrina, Aneto…
ABBINAMENTI
Ottimo in abbinamento con aperitivi ed antipasti, ma anche con piatti di mare e carni bianche.

CONTENUTO ALCOLICO
13,5% Vol.
TEMPERATURA DI SERVIZIO
8-10 °C